Iniziative
Iniziative passate
  • 18/09/2019
    Posa della targa in ricordo di otto vittime del nazifascismo

    Alle ore 17 di mercoledì 18 settembre, presso il viadotto Soleri, avrà luogo la cerimonia di posa della targa in ricordo di otto vittime del nazifascismo, tra cui sei ebrei, uccise il 26 aprile 1945 sotto le arcate dello stesso viadotto.

  • 15/09/2019
    "Attraverso la memoria"
    In occasione dell'evento "Attraverso la memoria" per celebrare il ricordo di circa mille ebrei in fuga dal feroce sterminio nazifascista, sono in programma diversi eventi, tra cui ricordiamo:
    - DOMENICA 15 SETTEMBRE: incontro presso il Colle di Finestra.
    - DOMENICA 15 SETTEMBRE: a Valdieri, intitolazione della sala conferenze ad Alberto Bianco.
    - MERCOLEDI' 18 SETTEMBRE: proiezione del film "Liesel" presso il cinema Monviso di Cuneo.
    Tutti gli eventi nella locandina in allegato.
  • 08/09/2019
    Facciamo Agri-Cultura-Scuola Giovani Agricoltura di Montagna

    Ritorna la seconda edizione della Scuola Giovani Agricoltori di Montagna di Paraloup e, con essa, il convegno aperto "Facciamo Agri-Cultura" sulle pratiche di ritorno all'agricoltura e alla cultura che gira loro intorno.
    In collaborazione con Germinale Cooperativa Agricola di Comunità, Istituto storico della Resistenza "Dante Livio Bianco" Cuneo, Comizio Agrario di Mondovì.

    ore 16
    Attilio Ianniello presenta "Per un fazzoletto di terra. Studi sul mondo rurale cuneese del Novecento." (n. 95 della Rivista "Il presente e la storia" pubblicato dall'Istituto storico della Resistenza "Dante Livio Bianco" Cuneo)

    ore 17
    "Verso una scuola nazionale per la pastorizia: le idee e gli attori". Intervengono Daniela Storti (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l'Analisi dell'Economia Agraria - CREA) e Filippo Barbera (Professore di Sociologia Economica - Collegio Carlo Alberto).

    ore 18.30
    "La Scelta - Canti e Storie della Resistenza Montana"
    Lettura espressiva di Gianni Orizio e Miriam Rubeis.
    voce: Miriam Rubeis
    chitarra: Adriano Rovere

    ore 21
    "Lidia - storia di una masca"
    Spettacolo teatrale scritto da Alice Bignone con la regia di Ermanno Rovella, e messo in scena dalla Compagnia Salz, che parla di montagna, di donne, di memoria.

    Lidia è una donna italiana, una contadina, una poveretta, vissuta a cavallo della prima guerra mondiale. È una levatrice, come sua madre prima di lei, e come sua madre prima di lei viene accusata di essere masca, sarebbe a dire, per quanto non sia totalmente esatto, strega.
    La storia di Lidia raccoglie tante altre storie di donne che come lei hanno dovuto arrangiarsi per vivere, di donne il cui mondo cominciava col paese e finiva dove iniziava il bosco, e dove il prete era la voce dell'autorità, della verità e soprattutto di Dio. Recupera la memoria storica di un mondo che a ben pensarci non è poi così distante, è il mondo delle nostre bisnonne, dove la fede e la superstizione si mescolano, la fatica è tanta, i figli muoiono perché è così che capita e a sei anni sei tenuto a contribuire al lavoro della famiglia, vieni affittato come servo e togli una bocca alla casa, a quattordici sei un adulto, a sedici sei da maritare.

    per maggiori informazioni:
    info@nutorevelli.org

  • 08/09/2019
    Inaugurazione della lapide commemorativa a Bagnasco
    Domenica 8 settembre a Bagnasco, in occasione del 75° anniversario delle vittime trucidate dai nazisti il 22/08/1944, verrà inaugurata una lapide.
    I dettagli sono esposti nella locandina in allegato.
  • 07/09/2019
    "Una vittoria dello spirito. Cuneo, l'arte contemporanea e la creazione del monumento alla Resistenza di Umberto Mastroianni"

    In occasione del cinquantesimo anniversario dell'inaugurazione del monumento alla Resistenza, avrà luogo la conferenza di Silvana Cincotti dedicata all'argomento e titolata "Una vittoria dello spirito. Cuneo, l'arte contemporanea e la creazione del monumento alla Resistenza di Umberto Mastroianni".
    L'evento, realizzato in collaborazione con Comune di Cuneo, Istituto storico della Resistenza "Dante Livio Bianco" Cuneo e ANPI, avrà luogo sabato 7 settembre alle ore 16.

    Ingresso libero, prenotazione obbligatoria all'indirizzo presente sulla locandina.